Un tempo per nutrire le radici

È il momento! Non ci sono scuse: le questioni che da tempo rimandiamo hanno bisogno di trovare uno spazio, un luogo, una possibilità. Abbiamo la necessità di dedicare a loro e dedicare a noi stessi la giusta attenzione, fermare un attimo la nostra corsa, il nostro condizionamento quotidiano, la nostra abituale e automatica situazione per…

“Frammenti di boh” elaborare l’incertezza con immagini e parole

Dopo i primi giorni di lockdown mi sveglio con un grande punto di domanda sopra la testa. Pesante, prepotente, fastidioso. Contiene emozioni contrastanti e soprattutto una forte preoccupazione per il futuro. Istintivamente sento l’esigenza di dargli forma, colore e voce per esorcizzare l’ansia che mi procura e mi dò il compito di comporre un post…

Nominare l’arte terapia. Quando il senso trova spazio

    Per tanto tempo ho pensato che dire arte terapia spaventasse, allontanasse, rendesse tutto troppo complicato e di difficile comprensione.  Mi sono interrogata su come alleggerire, su come rendere fluide due parole che, a seconda dei casi, possono trovarsi attaccate, staccate o divise da un trattino.  Ho messo e tolto maiuscole, cambiato caratteri, accostato…