Arte terapia a Scuola

 

Quando la zattera dell’arte terapia approda in una scuola le parole che risuonano tra i corridoi sono trasformazione, caos, inclusione, divertimento, meraviglia e scoperta.

Ogni percorso viene creato in accordo con le educatrici o gli insegnanti di riferimento e si propone di valorizzare le singole individualità all’interno del gruppo classe, nonchè di offrire tempi e spazi profondamente leggeri per coltivare strumenti personali fondamentali come l’empatia, l’entusiasmo, la fiducia e il rispetto.

Il valore aggiunto dell’arte terapia al piano formativo di ogni scuola è racchiuso in uno sguardo intenzionato a svelare la bellezza di ciascuno e a scovare strategie creative per coltivarla, indipendentemente da numeri, giudizi, valutazioni.

Sulla zattera si giocano la ricerca di sé, il rispecchiamento e i sentimenti personali.

La creatività spontanea, il desiderio e il piacere conducono intensi viaggi in cui i bambini sono chiamati ad esprimere semplicemente ciò che sono in modo autentico, lasciando tracce della propria presenza speciale e straordinaria all’interno di un gruppo/contenitore che, condotto dall’arte terapeuta, si allena ad ascoltare, proteggere e contenere, riflettendosi nei suoi singoli elementi.

Ecco alcune ipotesi di percorsi svolti in questi anni:

Schermata 2017-06-16 alle 10.37.15

Schermata 2017-06-16 alle 10.57.17Per info e richieste specifiche non esitate a contattarmi!