Il fiume, l’attesa, la luna piena

Il prossimo appuntamento avrà i contorni di un cielo che cambia, il profumo delle pietre bagnate e la luce di una fantastica luna d’estate.

Cominceremo da una semplice passeggiata e da qualche pagina straordinariamente illustrata, in cerca d‘ispirazioni leggere, cullati dall’acqua che scende, lenta o veloce, forse sorprendente, in questo clima bizzarro e stranamente pungente.

Arriveremo alla méta dopo un lento vagare e ci apposteremo tranquilli, per comporre, creare, continuare a sognare.

Piedi bagnati, semplici respiri, mani indaffarate, silenzi, sfumature, desideri e tracce lasciate.

Ci saranno i colori, ci sarà un’insolita magia e, al calar della sera, assaporeremo trasformazioni, racconti, immagini: affascinanti giochi di sintonia.

Proveremo presumibilmente qualcosa di nuovo, sentiremo forte il valore che abbiamo, offrendo cura, rispetto e attenzione alle persone uniche, originali e straordinarie che siamo.

Perché la natura ci ricorda, ancora e senza fretta, quanta meraviglia si può scovare in un angolo mentre ci si rilassa e si aspetta.

Staremo quieti o elettrizzati, sotto la luna e le stelle, a gustare ogni emozione che ci avvolgerà, intima, scrosciante, a fior di pelle.

Rifletteremo il gruppo, dall’inizio alla fine, come un cielo pervaso da preziose lucine.

Intermittenti, abbaglianti, discrete o crescenti, a illuminar suggestioni come astri nascenti.

Vi aspettiamo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...